Download

commercio_estero.zip
(422 k)

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI VENEZIA

"CÁ FOSCARI"

FACOLTÁ DI ECONOMIA


DIPLOMA DI LAUREA IN "COMMERCIO ESTERO"

TESI DI DIPLOMA DI LAUREA

NUOVI APPROCCI ALLA GESTIONE DELLE FORNITURE:

IL CASO UNITEC

 

 

 
Relatore: Candidato:
Chiar.mo Professore
Claudio Pizzi
Luca Santolin
Matricola: 770759

 

Anno Accademico: 1999-2000

INDICE - SOMMARIO

PREMESSA

CAPITOLO 1: IL SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

1.1 Generalitá

1.2 I Benefici

1.3 Gli Ostacoli all' Implementazione del Scm

1.4 Le Aree di intervento del Scm

1.4.1 La Pianificazione

1.4.2 La Fornitura o Approvvigionamento

1.4.3 La Produzione

1.4.4 La Distribuzione

1.5 Il Processo di Applicazione del Scm

1.6 I Sistemi Erp e Scms


CAPITOLO 2: L'OUTSOURCING

2.1 Generalitá

2.2 I Vantaggi dell'outsourcing

2.3 Le Tipologie di Outsourcing

2.4 Il ruolo delle nuove tecnologie telematiche nell' outsourcing

2.5 L'Outsourcing degli Approvvigionamenti ed il Web

2.6 Il Magazzino Virtuale

2.6.1 Applicazione del magazzino virtuale: gli effetti


CAPITOLO 3: UNITEC GMBH

3.1 Presentazione di unitec Gmbh

3.2 L'Attivitá di Unitec

3.2.1 L' Outsourcing "Procedurale"

3.2.2 L'Outsourcing "amministrativo"

3.2.3 La Fornitura Integrata

3.2.4 Come opera Unitec Gmbh

3.2.5 Il Netsourcing


CAPITOLO 4: IL TEMPO DI GESTIONE DELLE FORNITURE

4.1 Generalitá

4.2 La gestione delle forniture: Introduzione

4.3 La gestione delle forniture: i Rilevamenti

4.3.1 Il reparto logistico

4.3.2 Il reparto commerciale

4.3.3 Il reparto centralino-segreteria

4.3.4 Il reparto amministrativo

4.4 Il tempo totale necessario alla gestione delle forniture

4.5 Confronto dei dati raccolti

4.6 I Cambiamenti introdotti dalla fornitura integrata di Unitec

4.6.1 Il reparto logistico

4.6.2 Il reparto commerciale

4.6.3 Il reparto centralino-segreteria

4.6.4 Il reparto amministrativo

4.7 il tempo globale dedicato agli approvvigionamenti con la fornitura integrata

4.8 Prima e dopo la fornitura integrata: confronto

4.8.1 Le riduzioni di tempo negli approvvigionamenti

4.8.2 Le variazioni nella distribuzione delle interferenze

4.9 Conclusioni


CAPITOLO 5: RILEVAMENTO E PROIEZIONE DEI TEMPI

5.2 I rilevamenti per reparto dell'impresa "A"

5.3 L'Applicazione della fornitura integrata: proiezione


BIBLIOGRAFIA

RINGRAZIAMENTI

Premessa

Il lavoro che qui viene presentato si basa sull'esperienza professionale svolta dal 12 febbraio al 19 maggio 2000 presso l'impresa Unitec GmbH, con sede ad Augsburg in Germania, e muove dall'intento di voler quantificare in modo quanto più preciso e realistico

possibile gli effetti indotti dall'attività di questa impresa nei processi di gestione delle forniture dei propri clienti. Durante questo periodo, infatti, ho avuto la preziosa possibilità di partecipare e studiare dall'interno il primo esempio di impresa che propone l'outsourcing degli approvvigionamenti in modo così vario e completo da distinguersi con merito nel panorama internazionale del settore.

In considerazione della ricchezza e della complessità dei fattori chiamati in causa, al fine di facilitare l'approccio all'argomento oggetto della trattazione, nei primi capitoli di questa tesi si è deciso di sintetizzare il quadro generale di

riferimento nel cui ambito Unitec sviluppa il proprio business; in particolare vengono esposti i principi cardine del "supply chain management" applicati da Unitec attraverso l'"outsourcing" con l'ausilio delle moderne tecnologie informatiche, tra le quali Internet ricompre un ruolo fondamentale.

Per poter valutare gli effetti pratici delle soluzioni proposte da Unitec, nella seconda parte di questa tesi verranno esposti i risultati di una serie di rilevamenti condotti sui processi di gestione delle forniture di un'impresa manifatturiera tedesca di piccole dimensioni

per un periodo di 32 giorni lavorati consecutivi; su questa base si è ipotizzata l'applicazione dei principi del "supply chain management in outsourcing" così come risulta dall'esperienza Unitec. In questo modo è stato possibile stimare, nel caso specifico dell'impresa campione, i risultati potenzialmente conseguibili.

Gran parte delle fonti di informazioni da cui ho attinto, come riportato nella bibliografia, sono costituite da siti Internet specializzati nel settore e da materiale raccolto e fornito da Unitec; in questi ambiti l'uso dei termini inglesi è predominante: per indicare, ad esempio, l'impresa che fornisce servizi o prodotti per l'outsourcing, oggi sono utilizzati alternativamente i termini

vendor, (service) provider - utilizzato specialmente nella letteratura anglosassone, e outsourcer - adoperato soprattutto in quella italiana -. Allo scopo di facilitare la comprensione del testo, tuttavia, si è cercato di limitarne l'uso là dove non viene compromessa la precisione dell'esposizione.



[ avanti ]
>> Home Page www.unitec.it <<