Capitolo 7 - Un modello sviluppato in un'azienda del settore di produzione e manutenzione radar.

7.1.5 Prima modifica per ragioni tecniche.

Guardando le tabelle che riportano le azioni da intraprendere su ciascuna LRU, si nota che per la LRU 37 è prevista una riprogettazione puntuale sia per i componenti con FR=6 che con FR=5; dal punto di vista tecnico, questo tipo di risoluzione potrebbe non essere attuabile.
Si è pensato dunque, di considerare una riprogettazione totale della scheda, che è solitamente più costosa, a volte anche molto, invece redesign parziale e di valutare il peggioramento sui costi di risoluzione complessivi.
Nelle tabelle successive, per maggiore chiarezza, viene riportato il sunto delle azioni da intraprendere per le LRU interessate da componenti con FR=6 ed FR=5.
Ovviamente, queste differiscono dalle precedenti solo per la LRU 37.

LRU con componenti caratterizzati da FR=6.

Nome LRU

TipiCritici

PopolazioneCritici

Fabbisogno19

Azione

CostoLB/CostoRD

LRU 50

4

95

1

LB

2,20%

LRU 24

3

4

1

LB

1,52%

LRU 19

7

13

1

LB

9,33%

LRU 25

2

3

1

LB

0,66%

LRU 26

4

8

1

LB

12,14%

LRU 49

9

54

1

LB

32,95%

LRU 29

2

4

1

LB

1,31%

LRU 20

3

10

5

LB

1,74%

LRU 41

3

6

1

LB

1,55%

LRU 52

3

8

1

LB

2,63%

LRU 33

9

30

1

LB

2,19%

LRU 51

4

8

1

LB

2,23%

LRU 18

4

37

1

LB

39,18%

LRU 45

2

11

1

LB

1,12%

LRU 3

2

3

41

LB

0,81%

LRU 8

1

4

1

LB

0,05%

LRU 40

3

4

1

LB

0,48%

LRU 7

2

3

5

LB

9,57%

LRU 23

3

18

1

LB

21,75%

LRU 5

3

6

3

LB

11,82%

LRU 35

1

1

1

LB

0,01%

LRU 30

2

5

1

LB

1,25%

LRU 53

2

3

1

LB

2,98%

LRU 37

6

44

17

RD TOTALE

107,65%

LRU 38

6

29

30

LB

82,91%

LRU 36

6

28

1

LB

90,41%

LRU 31

6

31

1

LB

2,79%

LRU 32

6

28

1

LB

1,10%

LRU con componenti caratterizzati da FR=5.

Nome LRU

TipiCritici

PopolazioneCritici

Fabbisogno17

Azione

CostoLB/CostoRD

LRU 2

1

4

3

LB

0,01%

LRU 50

6

22

1

LB

0,45%

LRU 24

2

2

1

LB

0,80%

LRU 19

3

3

1

LB

0,11%

LRU 26

2

2

1

LB

0,01%

LRU 49

5

9

1

LB

0,09%

LRU 29

3

3

1

LB

0,07%

LRU 20

11

32

4

LB

10,84%

LRU 41

5

7

1

LB

0,04%

LRU 52

6

14

1

LB

1,19%

LRU 33

8

19

1

LB

1,05%

LRU 54

2

3

1

LB

0,28%

LRU 51

6

9

1

LB

2,77%

LRU 18

9

47

1

LB

0,06%

LRU 3

14

23

39

LB

4,17%

LRU 6

8

17

3

LB

9,09%

LRU 8

4

13

1

LB

4,05%

LRU 40

14

31

1

LB

0,59%

LRU 4

2

6

27

LB

1,59%

LRU 7

2

2

5

LB

0,81%

LRU 23

8

25

1

LB

0,04%

LRU 5

3

6

3

LB

0,15%

LRU 35

2

2

1

LB

0,07%

LRU 30

4

4

1

LB

1,54%

LRU 53

10

30

1

LB

4,69%

LRU 37

13

26

16

RD TOTALE

147,14%

LRU 38

10

21

29

RD

165,79%

LRU 36

1

6

1

LB

0,02%

LRU 31

4

11

1

LB

0,96%

LRU 32

6

25

1

LB

5,71%


Tabella 7.2: Azioni risolutive per la prima modifica per ragioni tecniche.

I flussi di cassa previsti in questo caso, seguendo l'approccio di base del modello sono riportati nel grafico seguente (per i valori rimando all'Appendice B pag. 159).


Figura 7.8: Flussi di cassa caso base prima modifica per ragioni tecniche.

Come si vede dalla leggenda del grafico, in questo caso di redesign totale, è necessario considerare, nei costi di risoluzione dell'obsolescenza, anche il delta costo che c'è fra i costi di riparazione delle schede e quelli di fabbricazione: una volta messa in produzione una nuova scheda, infatti, quando si verifica un ritorno dal campo, non posso semplicemente ripararla, ma devo fornire una nuova LRU rispondente alle nuove specifiche di progetto.
Ovviamente, bisogna tener conto di questo costo dal momento in cui si effettua la riprogettazione.
Nel caso del redesign puntuale, questo costo, per il metodo di calcolo usa-to, è già compreso nel costo dell'azione risolutiva. Anche in questo caso, per tentare di migliorare la soluzione, si è pensato di rimandare l'azione di redesign, soddisfacendo nell'attesa la domanda ricorrendo a dei Bridge Buy.
L'andamento del peggioramento percentuale, rispetto alla soluzione ottima individuata con la forma base del modello nel paragrafo precedente, verificatosi nei vari casi, è diagrammato nel grafico successivo.


Figura 7.9: Peggioramento economico rispetto alla soluzione ottima.

Come si vede, la soluzione ottima si ottiene effettuando la riprogettazione totale della LRU 37 nel 2012,ovvero effettuando Bridge Buy pari alla quantità necessaria alla sopportabilità per sei anni dei componenti con FR=6 e per cinque anni per i componenti con FR=5. In queste condizioni si ha un peggioramento rispetto alla soluzione ottima individuata con la forma base del modello del 21,26%, a riprova che i costi di riprogettazione totali sono notevolmente maggiori dei costi di redesign puntuale. I flussi di cassa relativi a questa situazione, sono riportati nella figura suc-cessiva (per i valori rimando all'Appendice B pag. 159).


Figura 7.10: Flussi di cassa caso ottimo prima modifica per ragioni tecniche.

 


Top| Sommario| << Precedente | Successiva >>
>> Home Page www.unitec.it <<