International sites:
 Italiano  English  Deutsch  Français  Spanish
 Português  Arabic  China  Russian
Mailing List
Archivio newsletter 2002 - Unitec
Unitec D
UNITEC GmbH
http://www.unitec.it/

Newsletter nº15 - 20/Maggio/2002
Nuovo studio sulle attività UNITEC
Applicazioni Internet alla Funzione Approvvigionamenti dall'SCM all'E-procurement il "Caso Unitec" come esempio di outsourcing completo applicato alla funzione acquisti.

FACOLTÀ DI ECONOMIA
Corso di laurea in Economia Aziendale
"Applicazioni Internet alla Funzione Approvvigionamenti: dall'SCM all'E-procurement"
IL CASO UNITEC



In questi ultimi anni, con il cambiamento degli scenari economici e sociali, si sta assistendo ad una profonda trasformazione dei sistemi organizzativi e gestionali delle aziende.
Lo strumento che sta provocando i cambiamenti più significativi è Internet, che ha innescato una vera rivoluzione economica, apportando tutta una serie di effetti che hanno modificato il modo "tradizionale" di operare di numerose aziende, sia in termini di efficacia (rapidità del flusso di informazioni e comodità d'acquisto per i consumatori) che di efficienza (costo degli scambi informativi).
Fin dalla metà degli anni '80 le imprese hanno modificato i processi operativi sotto la spinta del mercato e delle nuove filosofie produttive quali il "just in time", imposte a tutto il mondo dall'industria giapponese. Perseguendo l'obiettivo di accorciare i tempi totali del rifornimento, le nuove logiche dei processi produttivi si fondano su una revisione nell'intera catena di business attraverso il controllo dell'intero processo: dai fornitori al cliente.
Cambia profondamente l'ottica di gestione: l'efficacia dell'intero processo produttivo diventa più importante dell'efficacia del singolo dipartimento, a livello di singola azienda o a livello di filiera.
I diversi soggetti della filiera produttiva tendono a reagire gestendo e coordinando in "comune" il processo produttivo attraverso una maggiore e più penetrante integrazione gestionale ed operativa, eliminando, per quanto possibile, le barriere tra i partner commerciali.
Il successo di un'impresa in un mercato, dunque, è sempre più indissolubilmente condizionato dalla competitività della catena del valore nella qual è posizionata. In altre parole, un'impresa per quanto efficiente ed efficace nel perseguire gli obiettivi di mercato, può trovarsi in serie difficoltà se a monte e a valle deve interagire con soggetti inefficaci e lontani dalle reali esigenze di mercato, importandone inefficienze ed incapacità.
Quindi, gestire l'intera catena del valore dell'azienda comincia a diventare una vera e propria necessità imposta dal mercato globalizzato, in cui la concorrenza cresce in ogni settore e dove il successo dipende anche dalla capacità di gestire l'intera catena di fornitura, produzione e commercializzazione.
Con il concetto di "supply chain management" (in seguito SCM) presentato nel paragrafo seguente, si vuole identificare proprio questo fenomeno.
Antonio Giura


"Applicazioni Internet alla Funzione Approvvigionamenti: dall'SCM all'E-procurement. Il caso UNITEC"

Newsletter

Iscriviti

Per essere costantemente informato su tutte le novità del settore.

Iscriviti adesso >>


Fatal error: Call to undefined function getclientip() in /opt/zonda-backup/vhosts/rsync/unitec_it_2016/ita/include/footer.inc on line 264